Edizioni Musicali


JAMES SENESE – In cinquant’anni di musica, ha attraversato la canzone leggera italiana, il funk-jazz, il grande cantautorato, diventando una leggenda vivente. Figura centrale della rivoluzione culturale conosciuta come Neapolitan Power, è il fondatore dei Napoli Centrale, collaboratore e grande amico di Pino Daniele.

Appare per la prima volta sugli schermi cinematografici in “No grazie, il caffè mi rende nervoso” (1982) di Lodovico Gasparini, recitando con Lello Arena e Massimo Troisi nel ruolo di se stesso, di cui realizza anche la colonna sonora.
Partecipa ai film “Zora la vampira” (2000) dei Manetti Bros, “Rosa Funzeca” (2002),“Passione” di John Turturro (2010), in cui racconta la sua infanzia e interpreta il brano omonimo, e “Radici” di Carlo Luglio, con Enzo Gragnaniello, Tony Cercola e Franco Del Prete.
Sotto la direzione di Vincenzo Salemme, nel ruolo di se stesso, partecipa al film “Una festa esagerata”(2018).
Nel 2020 viene presentato alla Mostra Internazionale del Cinema di Venezia il documentario “James” di Andrea Della Monica.

Ascolta l’album: STIAMO CERCANDO IL MONDO


ROBERTO ANGELINI – Cantautore, chitarrista e produttore, ha all’attivo infinite collaborazioni con moltissimi artisti e una carriera televisiva, dapprima su Rai3 con “Gazebo”, poi su La7 con “Propaganda Live”. Nel 2022 è in programmazione su RaiPlay la serie “Il Santone”, di cui Roberto Angelini compone tutte le musiche originali.

Ascolta l’album: IL CANCELLO NEL BOSCO


ERICA MOU – Ha all’attivo oltre 500 concerti, 5 album, un romanzo e una partecipazione a Sanremo Giovani 2012, in cui vince il premio Mia Martini e il Premio Sala Stampa Radio Tv. Nel 2013 pubblica l’album “Contro le onde”, prodotto da Boosta e contenente “Dove cadono i fulmini”, canzone scelta da Rocco Papaleo come colonna sonora del suo film “Una piccola impresa meridionale” per cui Erica ottiene una nomination ai David di Donatello 2014.
Negli anni viene scelta per le colonne sonore dei film di Roberta Torre e Paul Haggis, partecipa a produzioni teatrali insieme a, tra gli altri, Lucio Dalla, Renzo Arbore e Teresa De Sio, e collabora con le scrittrici Chiara Gamberale e Valentina Farinaccio, componendo la colonna sonora dei romanzi “Adesso” (La Feltrinelli) e “La strada del ritorno è sempre più corta” (Mondadori).
A proprio agio sul palco così come su un set cinematografico, negli anni Erica Mou si afferma anche come attrice, apparendo sul grande schermo nella commedia “Figli” (2020) di Mattia Torre, con Valerio Mastandrea e Paola Cortellesi, e in “Quo vado” (2016) di Checco Zalone.
Nel 2021 compone le musiche originali e debutta in teatro in “Un’ultima cosa”, uno spettacolo di e con Concita De Gregorio per la regia di Teresa Ludovico e lo spazio scenico di Vincent Longuemare. La sua canzone “Sottovoce” viene scelta come colonna sonora del cortometraggio “Soffione” (2022), contro il cyberbullismo. Nel 2022 Erica Mou partecipa inoltre al programma televisivo di Rai3 “SEX” (2022), condotto da Angela Rafanelli, in cui interpreta, puntata dopo puntata, diverse canzoni legate al tema del giorno.


MIRKOEILCANE – Vincitore del premio della critica “Mia Martini” e del miglior testo “Sergio Bardotti” per il brano “Stiamo tutti bene”, presentato al Festival di Sanremo tra le nuove proposte, a cui poi è seguita la Targa Tenco 2018 per la “Miglior canzone”. Nel 2017 compone la colonna sonora del film “I Peggiori” di Vincenzo Alfieri e vince la 28° edizione di Musicultura con il brano “Per Fortuna”. Nel 2019 firma la colonna sonora del film “A mano disarmata” di Claudio Bonivento.

Ascolta l’album: LA MUSICA CONTEMPORANEA MI BUTTA GIÙ


ANDREA SATTA – Voce dei Têtes de Bois, scrittore e pediatra nella periferia romana. Questo mondo di cose concrete, bellissime e a volte difficili gli ha consentito di mantenere un rapporto con la vita reale che ne caratterizza l’opera e la fantasia. Con i Têtes de Bois fa parte del cast e della colonna sonora del film “Le ombre rosse” di Citto Maselli (2009), è autore delle musiche e interprete del film “Passannante” (regia di Sergio Colabona, 2011) e nel 2012 cura la colonna sonora del film “Non mi avete convinto. Pietro Ingrao, un eretico” di Filippo Vendemmiati, presentato al festival di Venezia nelle Giornate degli autori.

Ascolta l’album: NIENTE DI NUOVO TRANNE TE


… A TOYS ORCHESTRA – Punto di riferimento del panorama indipendente: tra tour di centinaia di date in Italia e all’estero e dischi che hanno conquistato critica e pubblico per il sapore internazionale e la capacità evocativa, ha lasciato fin dall’esordio che elementi di blues, gospel, soul e pop, ma anche richiami ai suoni anni Sessanta e Settanta, irrompessero nella scrittura rendendo l’esperienza d’ascolto, dal vivo o in studio, davvero unica.

Diversi brani tratti dall’album “Technicolor Dreams”, prodotto da Dustin O’Halloran (Devics), trovano spazio nelle colonne sonore di film e produzioni televisive. Tra questi, “The Beautiful Ordinary” (2008) di Jess Manafort, la serie televisiva “I Liceali” (2009) e il film d’esordio di Edoardo Leo “18 anni dopo” (2010). Nel 2011, il gruppo collabora alla colonna sonora del film “Febbre da Fieno” di Laura Lucchetti.

Nello stesso anno, con l’uscita dell’album “Midnight Revolution”, il brano “Celentano” viene incluso nel documentario “Terra Matta” di Costanza Quatriglio, vincitore di diversi riconoscimenti, tra cui il premio Civitas Vitae al festival del cinema di Venezia. Inoltre, la traccia principale dell’album, “Midnight Revolution”, viene inserita nelle colonne sonore dei film “Fuga di Cervelli” di Paolo Ruffini e “Amore Oggi” di Giancarlo Fontana e Giuseppe Stasi, prodotto da Sky Cinema.

La sua musica trova spazio anche nel film di Massimo Venier “Il Giorno in Più” (2011) con Fabio Volo che, colpito dal sound, la seleziona come resident band per la trasmissione “Volo in Diretta”, trasmessa su Rai 3 dal 21 marzo all’1 giugno 2012, di cui la band firma anche la colonna sonora.

Ascolta l’album: MIDNIGHT AGAIN


ASSALTI FRONTALI – Da oltre trent’anni ASSALTI FRONTALI è sinonimo di rap, di rime dure e pure come diamanti, poetiche e limpide ma soprattutto mai banali. Nel 1993 partecipano alla colonna sonora di “Sud”, film di Gabriele Salvatores, per cui hanno scritto la canzone con cui inizia la pellicola. Il loro brano “Il mio nome è Lala” feat. Luca D’Aversa, estratto dall’ultimo album “Courage” (2022), è la colonna sonora del film “Lala” di Ludovica Fales, Premio Corso Salani 2024 alla 35a edizione di Trieste Film Festival e Premio MyMovies al Bellaria Film Festival 2023.

Ascolta l’album: COURAGE
Ascolta il singolo: FANCULO CI SIAMO ANCHE NOI


IL MURO DEL CANTO – Il Muro del Canto è un gruppo folk rock ruvido e intensissimo, che con i suoi intrecci di strumenti acustici ed elettrici sa dar vita ad atmosfere di enorme suggestione. Nell’agosto 2017 la canzone “7 Vizi Capitale” di Piotta e Il Muro del Canto diventa la sigla della serie tv Suburra trasmessa in 190 paesi nel mondo su Netflix. Il disco “L’Amore mio non more” (2018) viene anticipato dal videoclip di “La vita è una”, che vede protagonista l’attore Marco Giallini, e dal videoclip di “Reggime er gioco”, con protagonista Vinicio Marchioni.

Ascolta l’album: MAESTRALE


LEO PARI – Cantautore, musicista, producer e autore, è un artista completo che riesce a rendere ogni progetto riconoscibile, grazie al suo stile personale e alla sua sensibilità. Ha realizzato molte collaborazioni artistiche importanti: come autore ha firmato canzoni come “Vorrei cantare come Biagio” e “La prima volta che sono morto” (Sanremo 2013) di Simone Cristicchi, “Meglio di notte” di Francesco Renga e “Superbowl” di Elodie; in qualità di produttore ha lavorato al primo album di Gazzelle “Superbattito”. Ha collaborato come autore con Malika Ayane per il progetto discografico “Malifesto” e con Vipra. Ha firmato il brano “Avvicinandoti” per Federico Zampaglione (Tiromancino) e quattro brani del recente disco di Galeffi.

Ascolta l’album: AMUNDSEN


PIER CORTESE – Autore, compositore e produttore. In 20 anni di attività, una partecipazione a Sanremo ‘Nuove Proposte’ nel 2007 e collaborazioni con artisti come Niccolò Fabi, Fabrizio Moro, Marco Mengoni e altri. Nel 2023 firma le musiche originali del film “Come le tartarughe”, opera prima di Monica Dugo, presentato in anteprima durante la 79ª Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia, dopo una serie di riconoscimenti a festival internazionali come Cinema Made in Italy – Atene (2022), Cinema Italian Style – Seattle (2022), Festival do Rio (2022), Open Roads: New Italian Cinema – New York (2023). Sempre nel 2023 realizza uno speciale EP per il romanzo “I fratelli Mezzaluna” di Chiara Gamberale, edizioni Salani, ascoltabile attraverso un QR Code contenuto nel libro.

Ascolta gli album: SOTTOPELLE; COME SIAMO ARRIVATI FIN QUI


LEPRE – Batterista, cantante e percussionista, muove i primi passi nella scena musicale romana e dal 2016 è nella band di Lucio Leoni. Due i dischi all’attivo: “Malato” (2022) e “Eremo” (2024). Nell’ambito teatrale scrive le musiche degli spettacoli “Fake Folk” e “Rimbambimenti” di Andrea Cosentino, drammaturgo e attore teatrale contemporaneo (Premio Ubu 2018), con il quale è attualmente in tournée dal 2020 in scena come rumorista e musicista.

Ascolta gli album: MALATO; EREMO


LUCIO LEONI – Brillante, eclettico e visionario, Lucio Leoni spazia dalla tradizione popolare, al teatro canzone, dal folk al rap, trovando una nuova sintesi tra poesia, passione e ironia.

Ascolta gli album: DOVE SEI PT. 2; DOVE SEI PT. 1


NICOLÒ CARNESI – Nicolò Carnesi è uno dei nomi più brillanti della nuova generazione di cantautori italiani.

Ascolta i singoli: VIRTUALE; CONSUMATI; DINAMITE; TORMENTONE


THE BASTARD SONS OF DIONISO – La loro musica prende spunto dal rock anni ’70, con venature hard di matrice zeppeliana e vocalizzi a tre voci vicini ai Beatles e a Crosby Stills Nash & Young.

Ascolta l’album: DOVE SONO FINITI TUTTI?


GIUA – Poliedrica e versatile, Giua, al secolo Maria Pierantoni Giua, è musicista, compositrice e cantautrice.

Negli anni firma diverse collaborazioni teatrali come autrice delle musiche e interprete in scena, lavorando nelle produzioni di molti Teatri Nazionali e con personalità di spicco del teatro e non solo: tra le ultime collaborazioni, quella con Neri Marcorè, con cui condivide la scena nello spettacolo “Quello che non ho” (tre anni di tournée e diversi sold out in tutto il paese).

Già al lavoro con Davide Livermore per la produzione del brano “Human Pride”, che accompagna la stagione teatrale del Teatro Nazionale di Genova di cui Livermore è direttore artistico, per “Maria Stuarda”, dal dramma di Friedrich Schiller per la regia di Davide Livermore, Giua compone le musiche di scena, che si dividono tra opere a firma esclusiva dell’artista e pezzi strumentali realizzati a quattro mani con Mario Conte. Lo spettacolo vede la stessa Giua esibirsi sul palco, musicando dal vivo la pièce, al fianco di incredibili interpreti come Laura Marinoni ed Elisabetta Pozzi.


BLINDUR – Progetto influenzato dalle sonorità folk, alternative rock e dal cantautorato: con 3 album all’attivo, Blindur vanta oltre 500 concerti in tutto il mondo, premi e incredibili collaborazioni.

Ascolta gli album: EXIT; A


ARDECORE – Ardecore è lo straordinario progetto che resuscita la tradizione musicale romana incrociandola con un rock che non fa sconti a nessuno.

Ascolta gli album: 996 – LE CANZONI DI G.G. BELLI, VOL. 2; 996 – LE CANZONI DI G.G. BELLI, VOL. 1


LUCA CAROCCI – Cantautore evocativo e mai scontato, si muove tra suoni caldi e compenetranti, in un’atmosfera folk acustica.

Con Francesco Forni conduce il format “Zelo in condotta”: in ogni puntata un diverso ospite musicale per un concerto a sei mani. Come autore collabora con Alex Britti e come produttore oltre alle collaborazioni con Marco Fabi presso lo Studio Verde, produce alcuni brani del disco di Amalfitano (Joe Victor).

Compone le musiche originali per il film, “Va Bene Così” (2021) opera prima del regista Francesco Marioni.

Ascolta l’album: SERENATA PER CHI È NERVOSO


GALONI – Apprezzato per la sua capacità di unire la tradizione cantautoriale alle moderne atmosfere nordeuropee, con oltre 10 anni di attività, si è affermato come un autore capace e originale.

Ascolta l’album: CRONACHE DI UN TEMPO STORTO


EMANUELE COLANDREA – Tra gli autori della nuova scena cantautorale romana, con una scrittura che si muove tra poesia e canzone d’autore, esordisce da solista nel 2015. Nel 2022 esce con il terzo disco.

Ascolta l’album: BELLI DRITTI SULLA SCHIENA


LAURYYN – Cantante e autrice classe 2000, tra i talenti più promettenti della scena R&B e new soul italiana. Due brani della sua produzione sono stati inseriti in altrettanti episodi della sesta stagione di Skam Italia, la fortunata serie Netflix in streaming dal 18 gennaio 2024.

Ascolta l’EP: INTRO


CATERINA – In gara a X Factor nel 2016. Nel 2020 ha conquistato le principali playlist di Spotify, raggiungendo oltre 3 milioni di stream con l’album d’esordio.

Ascolta l’album: IN QUESTE STANZE PIENE
Ascolta il singolo: IL CORSO DI SCI


GABRIELLA MARTINELLI – Cantante, autrice, polistrumentista e pittrice astratta, Gabriella Martinelli è un’artista completa che, nella sua carriera, ha già ricevuto numerosi premi, tra cui Musicultura, il Premio Bindi, il Premio Botteghe d’Autore e il Premio L’Artista che non c’era, e partecipato al Festival di Sanremo nel 2020, con il brano “Il Gigante d’acciaio”.

Ascolta l’album: TUTTO DACCAPO
Ascolta l’album: L’AMORE È UNA SCUSA


ILARIA PILAR PATASSINI – Cantautrice e interprete, originale e affascinante, ha all’attivo quattro album, numerose tournée internazionali e un percorso musicale che si intreccia con il jazz, la canzone d’autore e la parola.

Ascolta l’album: TERRA SENZA TERRA


RÉCLAME – Band che ha suggellato il proprio inizio di carriera direttamente sul palco di ‘Sanremo Giovani 2019’ arrivando tra gli artisti finalisti. Il 2020 ha visto l’uscita del loro disco d’esordio.

Ascolta l’album: LA VITA, L’AMORE E QUELLO CHE RESTA


WEPRO – Cantante e produttore d’origine pugliese e romano d’adozione, con la sua musica unisce il rock con l’elettronica, l’analogico con il digitale. Ha collaborato con la Disney per il brano “Il mio nuovo sogno”, parte della colonna sonora di “Rapunzel”.

Ascolta l’album: WEPRO


DANJLO – Produttore, autore, compositore, sound designer, regista, con una carriera che lo ha fatto conoscere come uno dei più eclettici e talentuosi artisti della sua generazione.

Ascolta l’album: POST INTERNET


VALENTINA POLINORI – Dopo un primo album portato a lungo in tour in tutta Italia, pubblica il secondo disco: un lavoro in cui dolcezza e intimità si rivelano attraverso seducenti sonorità elettroniche.

Ascolta gli album: LE OMBRE; LE OMBRE (DELUXE)


ICARO – Icaro è il nome d’arte di Roberto Forlani, cantautore, pianista, chitarrista e produttore romano, classe 2000, da sempre ispirato dal pop internazionale.

Ascolta l’album: DOVE LA LUCE FINISCE


CHIARA VIDONIS – Autrice appassionata, dalla voce dolce e potente al tempo stesso, dopo un esordio sorprendente con il disco “Tutto il resto non so dove”, torna nel 2021 con nuova musica.

Ascolta l’album: LA FAME


ELISA ERIN BONOMO – Cantautrice e chitarrista veneziana, vincitrice del Premio della Critica al Premio Amnesty – Voci Per la Libertà 2017, torna nel 2021 con il suo secondo disco “Sinusoide”.

Ascolta l’album: SINUSOIDE


BANADISA – La cumbia elettronica incontra le rive del fiume Po, dando vita a una sperimentazione sonora che fonde ritmi e atmosfere del Sud America con la matrice cantautorale italiana.

Ascolta l’album: SUERTE


FILIPPO BUBBICO – Musicista e compositore, ha preso parte a numerose formazioni musicali sia come batterista che come pianista, in ambito rock, sperimentale e jazz. Il 2021 vede l’uscita del suo secondo disco.

Ascolta l’album: HONOLULU ARRIVO


LAZZARO – Tra radici soul e cantautorato italiano, Lazzaro è un progetto ruvido e ambizioso, destinato a lasciare il segno.

Ascolta l’album: È ORA DI ANDARE
Ascolta il singolo: FARMI MALE


43.NOVE – Progetto che firma il suo esordio per Bonnot Music e vede la produzione di Bonnot, storico produttore di Assalti Frontali, Colle Der Fomento, Inoki e molti altri.

Ascolta gli album: HO PERSO DI VITA ME; STORIA DI UN UOMO


DAEMIA – Giovane cantautore emergente dalle sonorità Alternative, Contemporary R&B, Soul ed Elettroniche. 

Ascolta l’album: BLUEDO


FRANCESCO ANSELMO – Cantautore siciliano sempre alla ricerca di nuove sonorità, dà voce alle ultime generazioni con testi consapevoli e freschi. Il 2022 vedrà l’uscita del nuovo album “Pluriball”.

Ascolta l’album: PLURIBALL


GIACOMO RIGGI – Polistrumentista e compositore, Giacomo Riggi è un musicista molto versatile, capace di passare da collaborazioni prettamente jazzistiche a lavori di alto profilo in ambito classico.

Ascolta l’album: 11 WINDOWS


GIORGIO MORETTI – Autore e sceneggiatore, a febbraio 2021 è uscito il suo disco d’esordio, sotto la direzione artistica e produzione di Meiden.

Ascolta gli album: QUASI MAI; HO PAURA


NUDHA – Cantante soul dall’anima rock con una lunga carriera nella black music, NUDHA è un’artista in continua evoluzione. Il 2022 vedrà l’uscita del suo album d’esordio.

Ascolta l’album: NUDHA


MANUEL ZITO – Compositore dai numeri straordinari, si è fatto conoscere grazie all’exploit su Spotify del suo brano “Ann’s Lullaby”, inserito nelle migliori playlist tematiche, superando i 4 milioni di ascolti.

Ascolta l’album: COINCIDENCES


SENNA – Fra gli 8 vincitori di Musicultura 2020 e vincitori della Targa ‘Miglior autore’ al Premio Bindi 2020, i Senna sviluppano una ricerca artistica in cui è centrale la componente ‘artigianale’.

Ascolta l’album: TUTTAPPOSTO

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi