BLINDUR – ESCE VENERDÌ 3 LUGLIO “3000remiX”, IL NUOVO EP

26 Giugno 2020

Esce il prossimo venerdì 3 luglio “3000remiX”, il nuovo EP di BLINDUR, contente 7 versioni inedite, rimasterizzate e remixate del brano “3000X”, estratto dall’album “A”, secondo lavoro discografico del progetto guidato dal cantautore e produttore Massimo De Vita.

Il disco “A”, pubblicato nel 2019, è stato accolto con entusiasmo dalla critica, che lo ha recensito sulle principali testate, e portato a lungo in tour, consolidando l’apprezzamento del pubblico per il coinvolgente assetto live della formazione, che vanta oltre 350 concerti in Italia e all’estero con aperture che vanno da Damien Rice a Jonathan Wilson, passando per Niccolò Fabi, Cristina Donà, Tre allegri ragazzi morti e numerosi altri.

Blindur, ora, fa rivivere la canzone “3000X” lavorando in sinergia con numerosi dj e producer della scena nazionale e internazionale: da Marco Messina dei 99 Posse a Speaker Cenzou, con riletture che vanno dalle sonorità reggae a quelle psichedeliche, tutte confluite in una sperimentazione che ha fatto nascere 7 nuove canzoni da una stessa identica anima.

Dagli esordi Blindur ha all’attivo due album in studio, partecipazioni in importanti festival internazionali e sette premi, tra cui il Premio Pierangelo Bertoli, il Premio Fabrizio De André e il Premio Buscaglione “Sotto il cielo di Fred”.

GUIDA ALL’ASCOLTO DELL’EP “3000remiX”

Fin dai primi concerti del tour di presentazione dell’album “A”, “3000X” ha svelato una forte e interessante carica estatica. Lunghe divagazioni strumentali su ritmiche incalzanti hanno portato alla luce l’aspetto più rituale e selvaggio della canzone: in pratica un potenziale brano d’autore si era trasformato in una trance rock alternativo e afro beat.

A questo punto la sfida era quella di provare a portare “3000X” ancora più in là, all’estremo della forma per vedere cosa ne sarebbe venuto fuori. Così è nato “3000remiX”.

La sperimentazione di Marco Messina (99 Posse), lo stile di Speaker Cenzou, l’anima reggae della Sanacore All Stars, il suono ‘neapolitan disco’ di Whodamanny, la rilettura ‘stranger things’ palermitana di Indigo, fino alla psichedelia de il MAGO e di ADM, hanno in definitiva messo in scena un rito elettrico, una danza neo primitiva, il canto migratorio di una tribù in viaggio in uno scenario post apocalittico.

Così la storia reale diventa onirica, il racconto diventa ritmo e la distruzione diventa rinascita.

«Se l’umanità ha una speranza di sopravvivenza, questa è nel ritrovare un equilibrio con la natura. Il seme di quell’equilibrio è nella saggezza “primitiva” che, strada facendo, abbiamo dimenticato. Non è indispensabile andare lontano per scoprire dei tesori.»

Tiziano Terzani

Formazione Blindur

Massimo De Vita – voce, chitarre, synth, percussioni;

Carla Grimaldi – violino, percussioni, toy piano, voce;

Michelangelo micki Bencivenga: chitarra elettrica, banjo e cori

Jonathan Maurano – batteria e percussioni; 

Luca Stefanelli – basso, synth, percussioni e cori

Etichetta: La Tempesta Dischi

Ufficio Stampa e Promozione: Big Time – pressoff@bigtimeweb.it

Tracklist:

01. 3000X Marco Messina remix

02. 3000X Whodamanny remix feat. Fabiana Martone

03. 3000X Sanacore All Stars remix

04. 3000X Indigo remix

05. 3000X il Mago remix

06. 3000X Sodo Studio (Speaker Cenzou) remix

07. 3000X ADM remix

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi