SUCCI – ESCE OGGI 5 DICEMBRE IL VIDEO DI “CABRIO” E L’OMONIMO FOTOROMANZO. SUCCI IN TOUR PER PRESENTARE IL NUOVO ALBUM DI INEDITI: 06/12 SIENA, 13/12 BOLOGNA, 14/12 ROMA, ETC.

5 Dicembre 2019

Esce oggi, giovedì 5 dicembre, il videoclip di “CABRIO”, terzo estratto dal “CARNE CRUDA A COLAZIONE”, il nuovo album di inediti di SUCCI.

Link al videoclip di “Cabrio” su YouTube:

All’uscita si accompagna anche la pubblicazione dello splendido fotoromanzo che appare ripreso nel video di “Cabrio”, appositamente realizzato, anch’esso come il video, dal fotografo Luca Deravignone. Il fotoromanzo sarà disponibile per l’acquisto durante i concerti di Succi.

L’artista, co-fondatore e autore dei Bachi da Pietra, è, infatti, attualmente in tour in tutta la penisola per presentare il suo secondo lavoro discografico a proprio nome. 

TOUR DI PRESENTAZIONE

06/12 Colle Val D’Elsa (SI) – Bottega Roots

13/12 Bologna – Locomotiv Club *in apertura a Massimo Volume – NUOVA LOCATION

14/12 Roma – ‘Na Cosetta

15/12 Avellino – Godot Art Bistrot

17/01 Milano – Circolo Ohibò

18/01 Buja (UD) – Circolo Henry Chinaski c/o biblioteca

24/01 Savona – Raindogs House

07/02 Cavriglia (AR) – Officina Klee

08/02 Grosseto – Spazio 72

“Carne cruda a colazione” è stato presentato con un’ampia intervista su Vanity Fair ed è stato recensito da diversi periodici tra cui Internazionale, Rumore, BlowUp, Raropiù, Buscadero. Hanno parlato del disco anche diversi quotidiani come Il Manifesto, La Stampa, La Repubblica, Il Piccolo.

Succi ha presentato il nuovo album “Carne cruda a colazione” a Radio1 Music Club – con intervista e minilive – a Rai Radio Live e nel GR2 Rai, oltre che in numerose radio in frequenza regionale e locale. Inoltre, un suo concerto è stato trasmesso in diretta dall’Auditorium di Radio Popolare Network.

CABRIO CREDITS

Video e fotoromanzo: Luca Deravignone. 

Concept: Luca Deravignone, Massimo Dolce, Filippo Ulivieri. 

Attrice: Ottavia Banchi 

SUCCI PARLA DEL BRANO “CABRIO”

Quando riascolto questo pezzo sento il profumo dei tigli lungo il torrente Belbo a Nizza Monferrato. Siccome il mare è lontano, si sale in collina. Anche questo è stato un fondale, alcune ere geologiche fa: un oceano che ammiri fuori tempo massimo e che ha seminato dei fossili in vigna. A luci spente rivedi le stelle e cogli il ritmo delle galassie. Passi d’accendere. Niente di speciale per un cinquantenne. Roba da fotoromanzo, come gli oceani, fuori tempo massimo.

CARNE CRUDA A COLAZIONE – IL DISCO

“Carne cruda a colazione” vede nuovamente il lavoro di produzione di Ivan A. Rossi (Baustelle, The Zen Circus, Dimartino), che ha già lavorato sul precedente disco.

L’album arriva a due anni dal precedente “Con ghiaccio”, primo disco firmato Succi, dopo il vinile per sola voce in cui ha inciso i versi di Giorgio Caproni de “Il Conte di Kevenhuller” e un album di cover di brani di Paolo Conte, intitolato “Lampi per Macachi”.

Succi torna con 10 brani fatti di crudezza e amaro realismo conditi con un pizzico di ironia e pronti per essere assaporati.

L’album è stato anticipato dal video del brano “Algoritmo”, seguito dal videoclip di “Povero Zio” e dall’ultimo estratto “Cabrio”.

Link al video di “Algoritmo” su YouTube: https://www.youtube.com/watch?v=mdCEuk7t1XY

Link al video di “Povero Zio” su YouTube: https://www.youtube.com/watch?v=Qni4-DjXng4

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi