ROBERTO ANGELINI – RECENSIONE SU ROCKERILLA

11 Maggio 2011

Alessandro Hellman su Rockerilla di aprile scrive così di Sololive: “Sul palco Angelini si muove in completa solitudine, assediato dagli strumenti, e, complice un looper, costrisce i brani come un fine artigiano, traccia su traccia, colore su colore, generando una tensione emotiva che prende allo stomaco”.

Scarica e leggi la recensione

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi