RINKY TINKY JAZZ ORCHESTRA


Straordinario ensemble guidato dal sassofonista guidato da Giuseppe Russo e composto da grandissimi performer, che fa sua la lezione di grandi formazioni, come i Tower of Power, e della ricerca sonora, della quale gli Snarky Puppy sono fra i maggiori esponenti oggi.

VAI AL COMUNICATO STAMPA DEL DISCO “DREAMERS” (2019)

RINKY TINKY – BIOGRAFIA

La Rinky Tinky Jazz Orchestra nasce nel 2016 dal desiderio di Giuseppe Russo di unire tre aspetti spesso introvabili nella musica contemporanea: l’alta qualità della musica suonata, i migliori palcoscenici in cui esibirsi in tutto il mondo e un’esperienza divertente e piacevole per il pubblico e per gli stessi musicisti.

La Rinky Tinky Jazz Orchestra è un insieme di musicisti professionisti di diversa provenienza geografica, cronologica e musicale. Da Milano a Catania sulla strada per Roma e Firenze, l’estrazione musicale dei membri è eterogenea; partendo da una base classica, ogni artista condivide le sue qualità e abilità per creare qualcosa di nuovo.

Da questi princìpi, il desiderio di esportare la cultura italiana in tutto il mondo.

I quattro arrangiatori dell’orchestra –  Stefano Ciuffi, Federico Ferrandina, Ambrogio Frigerio e Andrea Leprotti – con i loro diversi stili e approcci alla musica jazz, hanno dato alla Rinky Tinky Jazz Orchestra la possibilità di spaziare tra diversi generi musicali senza perdere il proprio unico sound.

La Rinky Tinky Jazz Orchestra ha affrontato tutti gli aspetti degli arrangiamenti; da armonico a melodico e ritmico. Tutto questo lavoro è stato fatto divertendosi come vecchi amici che si ritrovano a mangiare e bere insieme come una vera famiglia.

Esce il 6 dicembre “Dreamers”. L’album, registrato in presa diretta, raccoglie quattro composizioni originali e sei grandi classici della musica e del cantautorato italiano, completamente riarrangiati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi