PERSIMALE


Progetto artistico sperimentale nato dall’incontro tra la scrittura di Kahn (Carlo de Caro), la produzione musicale di Meiden (Mattia Crescini) e l’immaginario visivo curato da Alessandro Farnè in arte Undo.

PERSIMALE – IL PROGETTO

Persimale è un progetto musicale finalizzato alla sperimentazione di nuovi linguaggi: da una parte recuperando criticamente gli stilemi del cantautorato classico; dall’altra esplorando percorsi inediti nel songwriting, negli arrangiamenti e nel sound design. Ambisce a creare una dimensione di arte totale, che non trascuri nessuna possibilità espressiva. Insegue la sinestesia, ovvero la contaminazione dei sensi nella percezione. 

A cimentarsi in questo complesso percorso sono: Carlo de Caro in arte Khan, voce e autore; Mattia Crescini in arte Meiden, produttore artistico e compositore; Alessandro Farnè in arte Undo, chitarrista e creatore grafico. Capitoli precedenti del progetto Persimale sono i due Ep “Teoria del dubbio”, opera prima e manifesto artistico, e “Che Senso ha?”, scritto e prodotto a distanza durante il lockdown e registrato con un Tablet, pubblicati entrambi nel 2020. 

La prossima tappa del viaggio consiste nell’elaborazione musicale, in un singolo che precede il primo album, delle straordinarie vicende che portarono alla dipartita di Evariste Galois, uno dei più grandi matematici della Storia, che morì a 20 anni per amore.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi