MARINA REI – ESCE OGGI 14 GENNAIO SUGLI STORE DIGITALI “PER ESSERE FELICI” IL NUOVO SINGOLO. DAL 17/01 DISPONIBILE PER LE RADIO

14 Gennaio 2020

Online su tutte le principali piattaforme digitali da oggi, martedì 14 gennaio, “PER ESSERE FELICI” il nuovo singolo di MARINA REI.

Il brano, che sarà disponibile per tutte le radio da venerdì 17 gennaio, è un primo passo di avvicinamento verso il nuovo lavoro discografico dell’arista romana, atteso per la prossima primavera.

Link all’ascolto del brano su Spotify: http://open.spotify.com/album/55VTkL2ckM3WAX3EsWUXGw

La determinazione ed il senso artistico di tutta la produzione di Marina Rei, che quest’anno celebra i 25 anni dall’album omonimo Marina Rei”, è nell’evoluzione delle scelte compiute da molti anni a questa parte, ed è ben delineata dalle parole scelte per descrivere il brano da parte dell’artista stessa: “L’importanza di riconoscersi nel proprio sguardo. Un’analisi personale sulle scelte fatte crea il presupposto per il raggiungimento di una conquista più grande: la felicità di essere se stessi.”

CREDITI DEL SINGOLO 

Marina Rei: voce, chitarra acustica, batteria, cori

Matteo Scannicchio: rhodes, organo, synth, piano, programmazione

Gianni Maroccolo: basso

Giorgio Maria Condemi: chitarra elettrica

Andrea Ruggiero: Violino 

Flavia Massimo: Violoncello

Prodotto da Marina Rei e Matteo Scannicchio

Mixato e Masterizzato da Daniele Sinigallia

Etichetta: Perenne

Edizioni: Perenne, Giungla Dischi, Nosense.

Distribuzione: Believe

Management: Andrea Rapino

Ufficio Stampa e Promozione per Marina Rei: Big Time – pressoff@bigtimeweb.it

PER ESSERE FELICI – TESTO 

(AO/CO Marina Restuccia)

Ammetterai non è stato facile parlarti con sincerità 

Hai fatto scelte difficili 

Credimi

La senti ancora nelle tue gambe 

Tutta la fatica 

Ma ti è servita a capire il mondo 

E a respirare 

La facoltà 

Di essere te stessa 

Lontana da chi ti vedeva diversa 

La facoltà 

Di perderti

È’ l’unica via per ritrovarti 

Non è mai stato facile 

credersi

A volte servono anni 

Per sciogliersi

Per buttarsi indietro tutto 

e dirsi 

Io sono ancora qui 

Servirebbe

Quella facoltà di essere se stessi 

Lontani da chi ci vorrebbe diversi 

La facoltà di scegliersi 

È’ l’unica via per amarsi 

Non servono le conferme 

Non serve più apparire 

Non serve quel che dici

Non serve quasi niente 

Per essere felici

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi