LAZZARO: “RESTA QUA” È IL SINGOLO DI DEBUTTO DISPONIBILE DA OGGI 23 NOVEMBRE

23 Novembre 2022

Disponibile da oggi, mercoledì 23 novembre, “Resta Qua”, il primo singolo e videoclip di LAZZARO, in uscita per Solid Records. Un esordio folgorante dove spicca la voce potente del cantautore. Il brano, che vede la preziosa partecipazione di Taketo Gohara in qualità di produttore artistico, anticipa l’album in uscita a maggio 2023.

Link all’ascolto del brano su tutte le piattaforme: https://bfan.link/LazzaroRestaQua

“Resta Qua” è il risultato di un lungo percorso artistico culminato nell’incontro con Taketo Gohara, uno tra i produttori più prolifici del panorama musicale italiano, e arricchito dalla partecipazione della sezione archi EdoDea Ensemble (già con Muse, Capossela, Fossati, Baustelle, Subsonica e moltissimi altri) arrangiati e diretti dal Maestro Stefano Nanni (Pavarotti, Capossela), Mauro Ottolini ai fiati (strumentista con decine di album alle spalle e collaborazioni come Gino Paoli, Daniele Silvestri, Brunori Sas, Enrico Rava, Vinicio Capossela), Alessandro “Asso” Stefana (PJ Harvey, Calexico) e Ronnie Jones ai cori (Alexis Korner, Zucchero).

Il singolo è una fast ballad struggente dagli echi Doo-Wop, spinta da un testo che graffia le sue intenzioni già dal bridge che precede il ritornello, mettendo in risalto le capacità canore di Lazzaro, accompagnate da una penna diretta, incisiva ed emotiva. Arrangiamenti stratificati, archi che accompagnano i momenti più alti di malinconia con un irresistibile crescendo sul finale, un pianoforte dritto che dà spazio alla profondità della composizione, “Resta Qua” è un brano che punta dritto al cuore dell’ascoltatore.

Parlando del brano, Lazzaro dichiara: Quando tutto intorno a te è instabile, i sentimenti ne risentono profondamente. Ti aggrappi all’immagine di una lei, anche se è andata via e ti ha abbandonato. Non ti riconosci più allo specchio, ti trascini a fatica nei giorni e nelle situazioni, e non riesci a toglierti di dosso quella sensazione che ti tiene legato al ricordo idealizzato di un amore finito. 

Pugliese di nascita e milanese d’adozione Lazzaro, nome d’arte di Leonardo Angelicchio è cantante, pianista, autore. Dopo essersi esibito sui palchi di molti club italiani con diversi artisti e formazioni, decide di intraprendere la sua carriera da solista.

Un progetto ruvido e ambizioso, destinato a lasciare il segno. Tra radici soul e cantautorato italiano si inserisce la voce di questo cantante i cui riferimenti musicali affondano le mani nella passione per album-icona come “Mad Dogs & Englishmen” di Joe Cocker e “Madman Across the Water” di Elton John, passando anche per “Dalla”, omonimo capolavoro del ’79, con lo sguardo ben fisso sul presente di lavori come “Caustic Love” di Paolo Nutini.

Ad accompagnare la release del brano, anche il video di animazione su YouTube, che Lazzaro racconta così: Un volo pindarico verso l’abisso dei miei vizi, dei miei errori. Il mio viaggio comincia con una caduta libera in “Resta Qua”, incastrato nella luce di un sole gelido fino al pallore notturno di una luna solitaria. 

Il video è frutto dell’animazione della copertina disegnata da Fabrizio Solinas alla quale Bruno D’Elia ha dato vita, mettendo in luce le sensazioni che emergono dal brano. 

Ho avuto il piacere e l’onore di lavorare con Bruno, già al fianco di Fabi, Dalla, Marta Sui Tubi, Gazzè e molti altri, con il quale è nata una bellissima affinità artistica e che seguirà il progetto offrendo la sua sensibilità unica alle mie parole.

Link al video su YouTube: https://youtu.be/uBYnWYo8IYM
 
Etichetta: Solid RecordsDistribuzione: BelieveUfficio Stampa e Promozione: Big Time – pressoff@bigtimeweb.mywp.it CREDITI DEL BRANOTesto: Leonardo Angelicchio, Danilo NobilettiMusica: Leonardo Angelicchio, Fabio SirnaVoci: Lazzaro, Ronnie Jones e Stephanie Ghizzoni ai coriProduzione: Taketo GoharaFonico: Nicolò Fornabaio, Filippo SlaverioMix: Taketo GoharaMaster: Giovanni VersariPiano: LazzaroChitarra: Fabio SirnaBatteria/marimba: Massimiliano SalinaPercussioni: Taketo GoharaPhilicordia: Alessandro Asso StefanaBasso elettrico: Antonio MontecuccoArchi: EdoDea EnsembleDirezione orchestra: M° Stefano NanniFiati: Mauro Ottolini CREDITI VIDEORegia e animazione: Bruno D’Elia, Fabrizio Solinas

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi