L2 – LANIFICIO LIVE – SARA JANE CECCARELLI (15/12), NATALINO, BAR KAHBUM

9 Dicembre 2016

L2 – LANIFICIO LIVE

La musica che prende vita

LANIFICIO 159

Via Pietralata 159/A – ROMA

http://www.lanificio.com/lanificio-159

https://www.youtube.com/user/Lanificio159

https://www.instagram.com/lanificio/

 

giovedì 15 dicembre – h 21.30

L2 presenta

SARA JANE CECCARELLI

5€ in lista Lanificio / 7€ intero

 

 

domenica 11 dicembre – h 11.00

L2 presenta

NATALINO

Christmas Market + Workshop + Karaoke di Natale con Live Band

 

 

Giovedì 22 dicembre – h 21.00

L2 presenta

BAR KAHBUM

con Aine, Hyst, Pinguini Tattici Nucleari e Eugenio in Via di Gioia

+

Artù, Gianluca Secco e Due Venti Contro

Ingresso Up to You

 

 

 

 

15 DICEMBRE 2016

L2 PRESENTA

SARA JANE CECCARELLI LIVE

A seguire Supa djset

 

LANIFICIO 159

Via Pietralata 159/A – ROMA

 

Inizio ore 21:30

Ingresso 5 euro in lista Lanificio/ 7 euro intero

 

Sara Jane Ceccarelli è una cantante italo-canadese, già nota al pubblico come front woman della Med Free Orkestra e dell’Orchestra Nazionale Jazz Giovani Talenti, e di recente backing-vocalist nel disco di Francesco De Gregori “Amore e Furto” dedicato a Bob Dylan.

Il 15 dicembre porterà in concerto “COLORS – Story of a girl who wanted to record an album”, il suo primo disco solista, uscito ad ottobre. Con lei, sul palco, i musicisti l’hanno accompagnata nelle registrazioni: Luigi Di Chiappari, suo braccio destro nell’intero lavoro, il fratello chitarrista e primo compagno di musica Paolo Ceccarelli, Andrea Guastadisegni, sound designer formatosi a Londra, e Giulia Pallotta, punta di diamante tra le vj romane.

Muovendosi tra sonorità folk-pop nordamericane e l’elettronica British più moderna, Sara Jane trascinerà il pubblico in mondi sonori e visivi inaspettati, per un’esperienza sensoriale fuori dagli schemi.

 

SARA JANE CECCARELLI LIVE

“Colors” release party

con

Sara Jane Ceccarelli – voce

Luigi Di Chiappari – tastiere

Paolo Ceccarelli – chitarre

Andrea Guastadisegni – drum machines

Giulia Pallotta – vj

 

Ospiti sul palco:

Andrea Satta (Tetes de Bois) – voce

Anne Truelsen Geersten – tastiere/voce

Daniele Di Pentima – tabla/percussioni

Riccardo Di Fiandra – basso elettrico

Alessandro Del Signore – contrabbasso

Vincenzo Vicaro – sax baritono

 

Opening: Mèesa live I Closing: Elvis Delmar dj set

 

 

SARA JANE CECCARELLI BIOGRAFIA

Di origini italo-canadese, nasce a Gubbio. A 3 anni comincia a studiare pianoforte con la giapponese Setzuko Murata. Nel 2001 inizia ad esibirsi in duo con suo fratello Paolo, chitarrista e compositore. Si ispirano inizialmente a Joe Pass ed Ella Fitzgerald così come a Tuck & Patty, esibendosi in duo esclusivamente acustico. Arrangiano e reinterpretano i classici della musica jazz, soul, brasiliana e pop internazionale con uno stile molto personale che gli ha garantito palchi ed eventi importanti come la Casa del Jazz e Villa Celimontana a Roma, il Trasimeno Blues Festival, il Noborders Jazz Festival.

Dal 2007 è componente de Le Core, quartetto vocale di sole donne con il quale arrivano in finale al Musicultura (ex premio Recanati) nel 2009. Nello stesso anno il fortunato incontro con Maestro Bruno De Franceschi, che stravolge completamente il suo approccio al canto e alla gestione del corpo e del palcoscenico. L’impatto è forte: dalla più semplice forma del “concerto musicale” passa ad interessarsi sempre di più al “teatro musicale”, ispirandosi a maestri come Ute Lemper, Milva, Charles Aznavour, Jacques Brel, Melina Mercouri.

Nel 2012 inizia il suo percorso di studio e interpretazione di musica proveniente dalle culture più diverse: dalla morna capoverdiana, al samba e choro brasiliani, passando per il tango, i canti popolari balcani, la chanson francese, i classici italiani, fino al blues e il jazz, da cui proviene. Ad oggi canta in più di 10 lingue.

 

 

18 DICEMBRE 2016

L2 PRESENTA

NATALINO

Christmas Market + Workshop + Karaoke di Natale con Live Band

 

LANIFICIO 159

Via Pietralata 159/A – ROMA

 

Inizio ore 11:00

 

Domenica 18 dicembre al Lanificio si fa Natalino Christmas Market, il mercato dell’artigianato e del vintage che vi fa scoprire 70 tra creativi, designer, artisti, vi fa divertire con workshop e attività free per adulti e bambini, vi fa ascoltare tanta musica, vi fa peccare di gola con prelibatezze e sfizi dello street food italiano.

Un giorno intero, dalle 11 alle 24 per affrontare nel modo più piacevole la tradizionale volata ai regali e risvegliare, come se si fosse tra amici, lo spirito del Natale.

 

MARKET | Dalle h. 11.00 alle 20.30

Natalino è una sala intera di 800 mq dedicata a 70 creativi, designer, artigiani che hanno arte da vendere. Curiosate tra nuove creazioni di moda, produzioni sartoriali e complementi d’arredo, ricami e giochi per bambini, borse di pelle o pochettes di morbido tessuto, piccola gioielleria in microscultura, accessori estrosi, creazioni floreali, decorazioni natalizie, fumetti e chicche librarie. Insomma tutto quello che può produrre la fantasia e creatività di 70 bravissimi artigiani.

 

WORKSHOP GRATUITI | Dalle 12.00 alle 20.00

Venite a provare con le vostre mani il senso più autentico della produzione artigianale e lucidate il vostro estro, con workshop e attività, tutti rigorosamente gratuiti, per grandi e piccini.

 

WORKSHOP BAMBINI – Programma completo clicca qui

• h. 12.00 – 13.00 La pigna travestita da albero di Natale | Decorazione con materiali del bosco (5-8 anni). Acura di Tea Garden – Max 10 bambini.

• h. 12.00 – 13.30 Maschere teatrali | Laboratorio introduttivo alla Commedia dell’Arte con realizzazione di maschere in argilla (dai 10 anni in su) A cura di Lanificio Officina, Emanuele D’Andrea, Mauro Vizioli | Max 20 bambini.

• h. 13.00 – 14.00 Modelliamo il Natale | Decorazioni natalizie in fimo (8-10 anni) A cura di Anima Creation in collaborazione con ARCo – Associazione per le Relazioni e la Comunicazione – Max 10 bambini.

• h. 14.30 – 16.30 Crea il tuo NATALORSO! | Laboratorio di Cucito (6-10 anni) a cura di Atelier Piccoli Stilisti – Max 10 bambini.

• h. 16.30 – 18.00 Afro Christmas Balloon | Decorazione con tessuti africani per BAMBINI (4-8) A cura di Amka Onlus – Max 20 bambini.

Per prenotare: i laboratori sono a numero chiuso, prenotazione alla mail info@lanificio.com

 

WORKSHOP ADULTI – Programma completo clicca qui

• h. 12.00 – 13.00 Consulenze di Architettura | A cura di PROG arch design – Il primo studio mobile di architettura e design | Libero senza prenotazione.

• h. 12.00 -13.30 Maschere teatrali | Laboratorio introduttivo alla Commedia dell’Arte con realizzazione di maschere in argilla| A cura di Lanificio Officina, Emanuele D’Andrea, Mauro Vizioli | Max 20 partecipanti.

• h. 15.00 – 17.00 Disegno e Pittura dal vero con modella | A cura di Lanificio Officina, Adriano Fida, Bianca Gambrioli. Max 15 partecipanti.

• h. 16.00 – 20.00 Set, Selfie, Christmas | Fatti fare la foto ritratto di Natale. A cura della Scuola Romana di Fotografia. Libero senza prenotazione.

• h. 17.30 – 18.30 Consulenze di Architettura | A cura di PROG arch design – Il primo studio mobile di architettura e design. Libero senza prenotazione.

 

Per prenotare: i laboratori sono a numero chiuso, prenotazione alla mail info@lanificio.com

E ancora, per tutto il giorno le consulenze d’arredo e i consigli professionali per allestimenti e soluzioni originali dal Lanificio Officina.

 

SOLIDARIETA’

Un mercato che è anche solidale, con la presenza di 3 associazioni, onlus e ong, presenti per promuovere i loro progetti di innovazione sociale. Partecipano Amka Onlus, Sea Shepard Italia, Associazione Fior di Loto India – AFLIN.

 

DJ SET | Dalle 11.00 alle 20.30

Nel giorno del Natalino non può certo mancare la musica! Per 9 ore il djset di My Velouria (Valeria Ventrella) fanno da colonna sonora alle incursioni di shopping, con attente selezioni jazz, funk, rock, new wave e tanto altro.

 

LIVE BAND KARAOKE | Dalle 20.00 alle 24.00

Dalle 20.00 in poi, al Lanificio159 spazio al karaoke di Natale con Live Band Karaoke. Ti sei mai esibito su un palco o sei tra quei timidi che cantano da soli sotto la doccia? Lavati, asciugati e sali sul palco come un cantante vero, accompagnato dalla Karaoke Live Band: 5 musicisti veri pronti ad accompagnare qualunque voce.

 

STREET FOOD

Last, but not least l’angolo dedicato alla gola, che pretende sempre la sua parte di dolce o salato. Come in tutti i mercati di Natale che si rispettino, per tutto il giorno saranno in funzione 4 corner di street food per non resistere a pizza, fritti, polpette, ricette natalizie o sfiziosa pasticceria espressa.

 

LINK

https://www.facebook.com/Lanificio159/

https://www.instagram.com/lanificio/

INFO E CONTATTI

Domenica 18 dicembre 2016 dalle 11.00 alle 24.00

Via di Pietralata, 159-159/A – 00158 Roma – tel 06.41780081

www.lanificio.com/lanificio-159

info@lanificio.com

 

 

22 DICEMBRE 2016

L2 PRESENTA

BAR KAHBUM

con Aine, Hyst, Pinguini Tattici Nucleari e Eugenio in Via di Gioia

+

Artù, Gianluca Secco e Due Venti Contro

 

LANIFICIO 159

Via Pietralata 159/A – ROMA

 

Inizio ore 21:00

Up to You

Dopo il grande successo della prima serata ritorna “Bar Kahbum”: l’esperimento live lanciato dalla società di comunicazione Necos (www.necositalia.it) a seguito della fortunata web serie sulla musica che ha spopolato sulla rete.

La serata del 22 dicembre sarà una straordinaria occasione per-natalizia per ascoltare dell’ottima musica all’interno della splendida location del Lanificio. Anche in questa occasione ad aprire le danze, e l’ascolto, sarà il format di “Tutti Per Uno” dove un gruppo di artisti: Artù, Gianluca Secco e Due Venti Contro suoneranno un pezzo musicale con un solo tratto in comune, il titolo (scelto e assegnato dai ragazzi di Kahbum).

A seguire ci saranno le esibizioni di altri quattro artisti che hanno partecipato a due puntate della web serie: AINE’ e Taiyo Yamanouchi aka HYST in “Zombie da spiaggia” e i Pinguini Tattici Nucleari e Eugenio in Via Di Gioia in “Salvatore Aranzulla”.

Come nella prima serata di “Bar Kahbum”, anche in questa occasione il pubblico potrà suggerire un nuovo titolo per una delle nuove puntate della web serie.

Lo spirito che anima Kahbum è quello della collaborazione e della cooperazione, e forse è anche per questo che, come amano definirla i suoi fan, è la serie più anti-talent che ci sia.

Il “Bar Kahbum” è un qualcosa di nuovo e mai visto prima. I valori alla sua base sono quelli del rivoluzionario progetto audio-video che ha ottenuto numerosi riconoscimenti, tra i quali il premio per la migliore web serie del Taormina Film Festival, quello per il miglior canale youtube del Mei e quello del premio Treccani web. Il “Bar Kahbum” è un angolino di mondo in cui la musica è collaborazione, condivisione e partecipazione e non un fronte di quella competizione accanita che i talent cercano di far perpetrare nella testa delle nuove generazioni. Sul suo bancone non troveranno posto invidia e presunzione, ma solo voglia di far parte di qualcosa di nuovo, bello e soprattutto libero da strutture oppressive e gerarchiche molto più attente a contenere l’arte che a darle l’aria necessaria per respirare.

 

 

 

AINÉ

Arnaldo Santoro classe 1991 in arte “Ainé”, è un giovanissimo talento con una solida esperienza alle spalle. Ha studiato prima al college di musica “Saint Luiss di Roma ”, poi all’Accademia di Musica a Roma. Successivamente si trasferisce a Los Angeles frequentando la prestigiosa Venice Voice Accademy. Dopo l’esperienza a Los Angeles parte per una tourneè teatrale con Gegè Telesforo. Con Gegè scrive il singolo “Last Goodbye” primo in classifica su i-tunes per tre settimane nella categoria “jazz”. Con Giorgia è al piano nel video del brano “Non mi ami”. Da un paio di anni sta riscuotendo ottimi apprezzamenti abbracciando sonorità nu-soul, hip hop, RnB diventando un punto di riferimento della scena RnB italiana. Nel luglio scorso vince come unico cantante uomo tra migliaia di iscritti da tutta Europa la prestigiosa borsa di studio della Bekelee College of Music di Boston messa in palio ad Umbria jazz. Recentemente è stato invitato ad aprire il concerto di Robert Glasper al Locus Festival trovando un’ottimo riscontro del pubblico. A Maggio 2016 esce il suo Album d’esordio Generation One per L’etichetta Totally Imported subito in cima nella classifica Hip/Hop -RnB di I-tunes . Nell’ottobre 2016 promuove il suo Album con un Tour negli Stati Uniti prima a Boston e Miami dove si esibisce all’Hit Week Festival assieme a Max Gazzè, successivamente nelle migliori Venue Italiane.

 

HYST

Taiyo Yamanouchi, meglio conosciuto con lo pseudonimo di Hyst (Roma, 4 luglio 1975), è un attore, rapper e illustratore italiano, fratello maggiore del rapper Jesto. All’attivita di rapper accompagna quella di attore (“Ultimo” , “Questa notte è ancora nostra”) e conduttore televisivo (“Tintoria” “Sugo”). Partecipa all’edizione 2006 della freestyle battle 2theBeat, classificandosi penultimo nella serata eliminatoria che lo vede protagonista insieme a Ensi, Kiave e Rob. Fonda la crew/label di hip hop italiano, la Alto Entertainment, che annovera artisti come gli Apachekipe, Saga, Jimmy, Jesto, Rancore e lo stesso Hyst. Il progetto di etichetta indipendente viene meno a seguito delle defezioni di Rancore e Saga, che preferiscono percorrere sentieri solisti. Restano tuttavia memorabili le esibizioni del collettivo al completo come quello del Body and Soul Festival, in cui il generatore elettrico fonde e la crew continua lo show in freestyle, intrattenendo la folla in attesa del live di Jeru. Fa parte del collettivo Blue-Nox insieme ad altri importanti esponenti della scena rap italiana come: Kiave, Ghemon, Mecna, Negrè, i DJ’s Impro e Rafè e il DJ e produttore Macro Marco. Nel 2010 esce per la Alto Entertainm\ent il suo secondo album in studio Altro, producendo tutte le tracce e collaborando con gruppi e artisti di livello nazionale come Kiave, Clementino, Cor Veleno e Ghemon. Nel 2014 esce per la Macro Beats Records il suo terzo album studio Mantra. Nei featuring oltre al fratello Jesto troviamo E-Green, Mistaman e Kiave.

 

PINGUINI TATTICI NUCLEARI

I Pinguini Tattici Nucleari sono la risposta a una domanda che non avete mai fatto. Vengono da Bergamo e la loro intera produzione è un tentativo di mischiare la potenza e la grinta di Cyndi Lauper con il folk-pop riflessivo dei Cannibal Corpse.

 

EUGENIO IN VIA DI GIOIA

Eugenio Cesaro nasce piangendo nel 1991 e rinasce cantautore nel 2011, suona per strada e per strada trova l’ispirazione per gran parte dei propri testi. Costante di tutte le canzoni un realismo autoironico che legge con amara allegria i nostri tempi. Dal 2012 canta i propri brani nel gruppo Eugenio in Via Di Gioia col quale colleziona più di 150 date in giro per tutta l’Europa. Nel tempo libero traduce in vignette i propri pensieri stampando il libro Puntini di vista e illustrando la favola per adulti L’inizio. Lo spettacolo in solo si pone a metà tra il concerto e il teatro di strada, rimarcando la spiccata improvvisazione che contraddistingue l’intero processo creativo della scrittura delle canzoni.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi