FOJA – ESCE IL 15 DICEMBRE “‘O TRENO CHE VA – VINYL VERSION”. LA PRESENTAZIONE UFFICIALE IL 22 DICEMBRE A NAPOLI

14 Dicembre 2017

FOJA

ESCE IL 15 DICEMBRE “‘O TRENO CHE VA – VINYL VERSION”

LA PRESENTAZIONE UFFICIALE IL 22 DICEMBRE A NAPOLI

 

“‘O treno che va Vinyl” – minitour promozionale

Giovedì 28 dicembre – Modo – Salerno

Venerdì 29 dicembre – Smav – Santa Maria a Vico (CE)

Giovedì 4 gennaio – Tilt – Avellino

 

Dal 15 dicembre l’ultimo album dei Foja “’O treno che va” diventa vinile, per la precisione doppio vinile in tiratura limitata, e si impreziosisce di due inediti: “Curaggio”, allineato in stile e scrittura al disco che lo ha preceduto, “‘O treno che va”, e “‘E fronne”, brano strumentale composto e registrato per l’occasione.

 

Il vinile è acquistabile ai concerti della band, allo showcase o al link

http://fullheadsstore.bigcartel.com/product/o-treno-che-va-doppio-vinile-edizione-limitata

 

La presentazione ufficiale venerdì 22 dicembre alle ore 19.00 presso Neapolitan Trips, via dei Fiorentini, 10 – Napoli. www.neapolitantrips.com

 

La pubblicazione del doppio vinile è stata anticipata dall’uscita del lyric video  di “Curaggio”, per la regia di Francesco Filippini: nel videoclip, realizzato in stop-motion, le parole vengono fuori dai quaderni del frontman Dario Sansone – che, ricordiamo, è tra i registi del film d’animazione “Gatta Cenerentola”, apprezzato all’ultima Biennale di Venezia ed in lizza per le prossime nomination agli Oscar –, immagini che attraverso un viaggio onirico prendono vita e portano alla luce l’anima della canzone. L’uscita del vinile di “‘O treno che va”, inoltre, è accompagnata da un mini-tour promozionale.

 

Link a “Curaggio”:

https://www.youtube.com/watch?v=_Q2P4gW2IkY

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi