Eventi

GLI EVENTI E I FESTIVAL CHE PROMUOVIAMO E ABBIAMO PROMOSSO:

 

ROMA JAZZ FESTIVAL (Dal 2000 a oggi)

Dal 1976 è uno degli eventi musicali italiani più prestigiosi. Alla manifestazione hanno partecipato alcuni fra i maggiori interpreti jazz del secolo scorso e di quello in corso: Miles Davis, Dizzy Gillespie, Sarah Vaughan, Pat Metheny, B.B. King, Chick Corea, Manhattan Transfer, Dee Dee Bridgewater, Ray Charles, Toots Thielemans, Michael Brecker, Stefano Di Battista, Norah Jones, Jim Hall, Charlie Haden Robben Ford, Stewart Copeland, Uri Caine, Michel Camilo, Paolo Fresu, Brad Mehldau, Lee Konitz, Yellow Jackets, Wayne Shorter, Archie Shepp, Roy Hargrove, Michael Bublè, Herbie Hancock, Marc Ribot, John Zorn, Sonny Rollino, Diana Krall, Jamie Cullum, Stefano Bollani, Macy Gray, Esperanza Spalding.

www.romajazzfestival.it

 

VILLA ADA - ROMA INCONTRA IL MONDO  (dal 2014 ad oggi)

VILLA ADA si veste di nuovo e si apre ancora di più alla città dettando un reale cambiamento della manifestazione che è stata completamente ripensata e per la prima volta vuole essere UNO SPAZIO per i cittadini e PER TUTTO L’ARCO DELLA GIORNATA. La rinnovata "Roma incontra il mondo" a Villa Ada avrà ancora al suo fianco l’ARCI di Roma . L’Arci di Roma ha anche ricevuto l’assegnazione dell’area per il periodo 2014-2016, ottenendo per Roma incontra il mondo il riconoscimento come manifestazione storica e tra i festival di particolare interesse per la vita culturale della città.

In una cornice naturale unica, a bordo lago e fra gli alberi secolari della Villa, si snoda un percorso di arte, musica e food. Per regalare a Roma un interesse cittadino, nazionale ed internazionale.

Dal 2014 hanno calcato i palchi di VILLA ADA artisti di fama nazionale ed internazionale come: DUB FX, Emis Killa, Nouvelle Vague, Erlende Oye, Roccia Music Tour (MARRACASH, FRED DE PALMA, ACHILLE LAURO, LUCHE), Roy Paci & Aretuska, Brunori SAS, Salmo, Teho Teardo & Blixa Bargeld, Pierpaolo Capovilla, Tre Allegri Ragazzi Morti, Jose Gonsalez, Nina Zilli, Angus & Julia Stone, Cocorosie, Xavier Rudd, Bud Spencer Blues Explosion, Marta Sui Tubi & Cristina Donà, Giorgio Moroder, The Bluebeaters, Almamegretta, St Vincent, The Zen Circus, Assalti Frontali, Calibro 35, Luca Sapio, Diodato, Africa Unite, The Notwist, Deus, Daughter, James Senese, Sud Sound System, Lucinda Williams, Motta, The Alan Parsons Project, Marlene Kuntz, De La Soul, Kula Shaker, Wilco, Il Muro del Canto, Tiromancino, Bobo Rondelli, Iosonouncane & Cesare Basile, Niccolò Fabi, Bombino, Calcutta, Levante, Arisa e molti altri ancora. 

http://www.villaada.org/ 

 

TEATRO QUIRINETTA (2014/2015)

Il Teatro Quirinetta, spazio nel cuore di Roma tornato in piena attività grazie ad una serie di produzioni che portano sul suo palco alcuni dei nomi più in vista del rock, pop, elettronica italiana ed internazionale.

  

NESSUN DORMA GUIDONIA ROCK FEST (dal 2015 a oggi)

Quattro giorni gratuiti di musica dal vivo, con il meglio del rock alternativo italiano.Nato grazie all'impegno dell'Assessorato alla Cultura della Città di Guidonia Montecelio, "Nessun Dorma" si fonda su una proposta artistica di grande qualità, con l'obiettivo di far interagire le diverse attività che si rivolgono ad artisti e spettatori, creare l'occasione perché generazioni differenti si incontrino e, parallelamente, valorizzare il centro cittadino di Guidonia.

Tra gli artisti che si sono esibiti nelle due edizioni: PAN DEL DIAVOLO, KUTZO, MARTA SUI TUBI, MANAGEMENT DEL DOLORE POST OPERATORIO, FAST ANIMALS AND SLOW KIDS, VOINA HEN, TRE ALLEGRI RAGAZZI MORTI, SICK TAMBURO, IL TEATRO DEGLI ORRORI.

http://www.nessundormarockfest.it

 

RASSEGNA ITINERANTE AUSGANG (Dal 2012 al 2014)

Ausgang nasce nel 2011 e in poco tempo è riuscita ad imporsi come la migliore offerta musicale rock romana con oltre 300 concerti all’attivo e una presenza di pubblico in continua crescita e partecipata da tanti artisti e amici, continua a proporre il meglio della musica indipendente italiana e del rock alternativo internazionale. La Rassegna Ausgang propone i propri concerti, nella costante ricerca del mix perfetto fra evento e luogo, organizzando a secondo della tipologia di spettacolo, ogni volta in spazi nuovi e funzionali in giro per Roma: Auditorium Parco della musica, Lanificio159, Black Out Rock Club, Piper Club, Angelo Mai Occupato, Teatro Lo Spazio, Le Mura Live Club, Muzak.

Una programmazione ricchissima, sempre abile nel presentare i nomi più originali e attesi del panorama musicale internazionale. Tra questi ricordiamo: Band of Skull, Jonathan Wilson, Mum, Joan As Police Woman, The 1975, Unknown Mortal Orchestra, Charls Bradley, Public Image LTD, Kaki King, Scott Matthew, Built to spill,Crocodiles, Is Tropical, Local Natives, Beach House, Dinosaur Jr, Of Monsters and Men, Xiu Xiu, Japandroids, Moon Duo, Cody Chesnutt, Gold Panda, Fuzztones, Nosaj Thing, Lisa Germano, Suuns, Murder By Death e Swim Deep.

Numerosi anche i musicisti italiani passati sui palchi targati Ausgang. Una nuova conferma per  l’organizzazione che più sa interpretare e presentare il rock italiano indipendente a Roma. Ecco alcuni nomi :Dente, Marta sui Tubi, Bud Spencer Blues Explosion, Coez, Lo Stato Sociale, Le Luci della centrale Elettrica, The Niro, Giuda  Giardini di Mirò, Zen Circus, Edda, Paolo Benvegnù, Di Martino, Marina Rei, Riccardo Sinigallia, Ministri, Tre Allegri Ragazzi Morti, Diaframma, Umberto Maria Giadini, Africa Unite, Maria Antonietta, Thony, Muro del Canto, Adriano Viterbini, Nicolò Carnesi, Virginiana Miller e Sadside Project.

www.ausgang.it

 

"I PREMI DEGLI INDIPENDENTI - Roma caput Indie" Il MEI festeggia i vent'anni e sbarca a Roma

Dal 6 all'8 febbraio il Mei, Meeting delle Etichette Indipendenti festeggia a Roma i suoi 20 anni con "Gli Oscar degli Indipendenti - Roma caput Indie": il PIMI – Premio Italiano Musica Indipendente e il PIVI – Premio Italiano Videoclip Indipendente, i premi più noti della scena musicale indie italiana Ideati da Giordano Sangiorgi, i due più importanti riconoscimenti dedicati alla musica e all'arte del videoclip sono rispettivamente coordinati dai giornalisti Federico Guglielmi e Fabrizio Galassi e aggiudicati grazie a giurie di tecnici ed esperti del settore. Durante i tre giorni, oltre all'assegnazione dei premi, concerti con i migliori nomi della scena indie italiana, proiezioni di videoclip, incontri, presentazioni e una giornata dedicata agli Stati Generali della Musica in collaborazione con diverse realtà nazionali e romane. La manifestazione "Gli Oscar degli indipendenti  - Roma caput Indie" è realizzata con il sostegno di Roma Capitale- Assessorato alla Cultura, Creatività e Promozione Artistica - Dipartimento Cultura Servizio Spettacoli ed Eventi.

www.meiweb.it

 

CONCERTO DEGLI SKUNK ANANSIE (BACCATANI WAVE 2016 -  Torre Regina Giovanna, 16 agosto 2016)

Gli Skunk Anansie, la storica formazione UK capitanata da Skin, ha scritto una delle pagine più importanti del punk rock britannico. Nati nel 1994, hanno conquistato il mondo con il loro caratteristico sound, fatto di influenze funk, heavy metal, blues, reggae e hip hop su basi elettroniche. Il gruppo composto da Skin, Cass, Ace e Mark Richardson ha all'attivo 6 Album in studio, con una serie infinita di successi: da "Hedonism" a "Secretly", da "Charlie Big Potato" a "You'll Follow Me Down". L'ultimo disco, "Anarchytecture", uscito all'inizio dell'anno, si presenta con l'Hit mondiale "Love someone else". L'evento è organizzato da Torre Regina Giovanna, uno spazio eventi sito nella riserva naturale di Torre Guaceto, High Grade, Molly Arts Live, CoolClub.it e Area Metropolitana. 

 

CONCERTO DI DAMIAN MARLEY (Lecce Torre Chianca, 2 settembre 2016)

L'evento, organizzato da High Grade, Molly Arts e Coolclub, sarà arricchito - prima e dopo l'esibizione del cantante giamaicano conosciuto in tutto il mondo come "Junior Gong" - dal live dei Sud Sound System, ambasciatori del reggae italiano che hanno festeggiato 25 anni di storia con un tour in Giamaica, e dalla dance hall di Gappy Ranks, artista inglese ma con origini caraibiche che ha uno stile versatile che spazia da un robusto deejay style con influssi dai maestri del passato, ad un approccio più melodico, e Pakkia Crew, sound romano che nasce nel 2007 e propone uno stile particolare e impeccabile che combina perfettamente gli inconfondibili e diretti "speechs" dei due MC alle attente selezioni dei dj/selecta.

 

CONCERTO DI  MANU CHAO (Napoli 9 luglio 2013)

Manu Chao è tornato a Napoli il 9 Luglio 2013 con il suo nuovo progetto “La Ventura” nell'incantevole cornice del Giardino delle 28 Fontane della Mostra d'Oltremare. Un legame fortissimo quello di Manu Chao con la città partenopea, nonostante sia mancato in città dallo storico concerto di Piazza del Plebiscito del 2001.Sul palco, insieme a lui, il suo bassista storico Jean Michel Gambeat, il super chitarrista Madjid Fahem, ed il fido Philippe Teboul alla batteria, con Manu Chao dai tempi della Mano Negra.

www.ufficiok.com

 

AREZZO WAVE FESTIVAL /ITALIA WAVE LOVE FESTIVAL (Dal 2000 a oggi)

Il più grande e importante evento rock italiano. Dal 1987 oltre 1650 spettacoli, unendo l'Italia alla scena musicale internazionale. Tra questi spettacoli, hanno partecipato al festival grandi artisti come Moby, Mika, Scissor Sisters, Placebo, Cypress Hill, The Residents, David Byrne, Bob Geldof, Sonic Youth, Sinead O’Connor, Ben Harper, Manu Chao, Skin, Skunk Anansie, Elisa, Caparezza, Subsonica, Afterhours, Gianna Nannini, Carmen Consoli, The Roots., Nick Cave. Lou Reed e molti altri.

http://www.arezzowave.com/

 

MONK CLUB (dal 2014 ad oggi)

Il MONK è il nuovo centro culturale nato negli spazi dell'ex La Palma Club in Via Mirri, 35 a Roma. Un progetto nato dalle forze di Ausgang, da quindici anni eccellenza assoluta nella produzione e distribuzione di eventi musicali, Minimum Fax Live e Grandma Bistot. Una nuova struttura che punta a divenire un luogo cardine per la creatività e la produzione del territorio, in cui partecipazione e socialità possano essere gli elementi aggreganti capaci di definire nuove motivazioni culturali.

Lo spazio è il frutto di una prima opera di riqualificazione di un terreno mai utilizzato, attrezzato con un campo polivalente per basket e pallavolo, un campo da bocce, un'area giochi per bambini, un palco per esibizioni musicali, un bar e un punto ristoro.  In più, due sale al chiuso, dedicate a concerti e appuntamenti culturali di spessore. “Il Monk”, nel nome di Thelonius Monk, musicista pienamente consapevole della propria arte, determinato a lottare per difendere la sua concezione eclettica e visionaria della musica; un individuo sensibile ma al tempo stesso giocoso e molto attento alla realtà sociale, che vedeva nella musica anche il mezzo per affermare la possibilità di un mondo migliore. Il giardino di Monk, coerente con l'eclettismo del suo ispiratore, ospita musica e teatro, letture e tornei sportivi, giochi ed arti visive, attività per bambini e proiezioni di documentari, rivolgendosi a tutti i romani ma con una particolare attenzione ai cittadini ed alle famiglie del quartiere.

www.facebook.com/monkclubroma

 

ABBABULA (2016) - 18esima edizione

Il Festival Abbabula, patrocinato dal Comune di Sassari ed uno egli eventi più attesi della stagione musicale sarda e nazionale. Organizzata dalla cooperativa Le Ragazze Terribili, con il contributo degli Assessorati allo Spettacolo e al Turismo della Regione Sardegna, dell'Assessorato alla Cultura del Comune di Sassari e della Fondazione di Sardegna, ha festeggiato la sua maggiore età con un cartellone ricco di eventi e di musica di qualità.

http://www.leragazzeterribili.com/

 

 

 

LANIFICIO 159 ( 2012 e 2013)

Il Lanificio è la sintesi perfetta tra un centro di produzione ed un laboratorio creativo. Si articola per 3.500 mq tra il fiume Aniene e via di Pietralata, nell’ex Lanificio Luciani, in spazi e panorami che non riescono a nascondere la propria vocazione europea.

Lanificio 159, inizialmente deputato ad ospitare feste e eventi privati, diviene ben presto un punto di riferimento del clubbing romano, cui accosta la produzione di mostre, eventi e spettacoli. Lanificio Performa, spazio polifunzionale dedicato alla danza e alle arti performative, oggi abitato quotidianamente dal D.A.F. e dalla Spellbound Contemporary Ballet.
 Lanificio Cucina, il loft della ristorazione di qualità e della sperimentazione di una cucina internazionale creativa che si basa sull’innovazione, la ricerca e l’attenzione maniacale per la materia prima, privilegiando la scelta di prodotti biodinamici.
Spazio Expo, concepito per mostre e performances temporanee, viene avviato il progetto dell’ Orto, l’orto urbano che coprirà i 1.000mq di superficie calpestabile della terrazza sul tetto del Lanificio. 
Nell’ambito della sua attività di promozione artistica e culturale, il Lanificio Officina organizza laboratori creativi legati alle sue attività principali, oltre a ricercare, ricreare e restaurare i mobili che compongono gli arredi del ristorante.

Il Lanificio ha ideato e prodotto le due edizioni della rassegna musicale C(h)orde, presso la Chiesa Eveangelica Metodista di Roma, e SuperSanto’s festival di musica e spettacolo all’interno dell’Estate Romana.

Ad oggi la proposta culturale del Lanificio è trasversale e tocca la musica, le arti performative e visuali, la cucina, il recupero di oggetti di design. Tutto nell'ottica della sostenibilità, del riciclo e della rivalutazione del territorio. Lanificio è un luogo ed un progetto capace di trasformarsi a seconda delle esigenze per offrire supporto allo sviluppo e all’ideazione di eventi e percorsi condivisi.

www.lanificio.com

 

MUSICRAISER (dal 2012 al 2014)

Nato nell’ottobre del 2012, MUSICRAISER ha rappresentato per l’Italia una novità assoluta. Seguendo gli esempi di successo di siti di raccolta fondi per progetti creativi (crowdfunding) come Kickstarter e Indiegogo in U.S.A, MUSICRAISER è stata ”first mover” nel nostro paese, ed una delle prime in Europa, esclusivamente focalizzata su raccolta fondi per progetti musicali. Nei 18 mesi di attività la raccolta è stata di oltre 1.000.000 di Euro, con cui sono stati finanziati 214 albums, 22 eventi, 23 video e 13 progetti diversi. Tra i progetti realizzati moltissimi emergenti, ma anche importanti nomi del panorama musicale italiano; MASSIMO ZAMBONI, GIANNI MAROCCOLO E CLAUDIO ROCCHI, ENRICO GABRIELLI, FLUON (il nuovo progetto di Andy dei Bluvertigo), LO STATO SOCIALE, il progetto ENEIDE dei membri fondatori dei LITFIBA, C.S.I e ALESSIO BERTALLOT.Diversi nuovi artisti come "GLI AMANTI" o "MASSARONI PIANOFORTI", distinguendosi per la qualità delle loro campagne su MUSICRAISER, hanno trovato dei contratti discografici con delle major.

http://www.musicraiser.com/

 

IL PALCO A PEDALI (dal 2011 ad oggi)

Il primo eco spettacolo al mondo sulla bicicletta,  alimentato a pedali non poteva che venire dai TETES DE BOIS. Un’idea talmente innovativa ed apprezzata da aver ricevuto il premio “Pensieri & Pedali” edizione 2012 da parte di Euromobility.

Il primo eco spettacolo al mondo sulla bicicletta alimentato a pedali.
Per la prima volta in assoluto l’energia elettrica che illuminerà il palco e lo farà suonare sarà generata da 128 spettatori volontari, che con le loro biciclette agganciate a uno speciale cavalletto collegato a una dinamo, pedaleranno per tutta la durata dello spettacolo. Semplicemente pedalando produrranno l’energia necessaria per sostenere
l’intero spettacolo dal vivo GOODBIKE, un viaggio nel mondo della bicicletta tra immagini, canzoni, racconti e versi.

Il PALCO A PEDALI dal 2011 gira l’Italia, con GOODBIKE, spettacolo di musica e parole interamente dedicato alla bicicletta, è scritto, musicato e pensato dai Têtes de Bois. Regia di Danilo Nigrelli, visioni di sabbia Licio Esposito e ospiti a sorpresa.

Fra i nomi ospiti che hanno partecipato nei vari spettacoli ricordiamo : Nada, Peppe Voltarelli, Francesco Di Giacomo, Elisa, Gianni Mura, Marco Pastonesi e molti altri.

http://www.tetesdebois.it

http://www.palcoapedali.it/

 

FESTIVAL DELLE COLLINE ( dal 2007 ad oggi)

Evento culturale itinerante nei comuni delle colline fiorentine, organizzato insieme al centro di arte contemporanea Luigi Pecci di Prato. Fra gli artisti ospitati Marc Ribot, PUppini Sisters, Sefano Bollani, Societas Raffaello Sanzio, Bobo Rondelli, Richard Galliano, Cibelle, Cristina Donà, Esperanza Sponding, Pietra Magoni/Ferruccio Spinetti, Teho Teardo, Ramin Bahrami e molti altri

www.festivaldellecolline.com

 

SUPERSANTO'S @ SANLORENZO ESTATE (Dal 1 giugno al 10 agosto 2012)

Dal 1 giugno al 10 agosto la manifestazione San Lorenzo Estate 2012, si allarga per fare posto a SuperSanto’s, un  evento a base di musica dal vivo, relax, divertimento. Un posto bello dove stare tra amici, allestito ad hoc per passare le lunghe serate d'estate, dove poter mangiare bene, ascoltare buona musica, poter giocare, conversare, sorridere. . SuperSanto’s è frutto della collaborazione tra Ausgang ProduzioniLanificio159 che, dopo l’esperienza di successo dei liveinvernali, fanno squadra in quest’avventura estiva. Un tandem d’attacco per regalare al pubblico un spazio estivo tutto nuovo che punta sull’assoluta cura nell’allestimento, su un cartellone top di musica live, sull’attenzione quasi maniacale del dettaglio. Il giardinetto pubblico si trasforma in Maracanà. La spiaggia libera diventa il Santiago Bernabeu. I Tra gli artisti presenti: Nada, Dente, Il Muro del Canto, Massimo Zamboni e Angela Baraldi, Calibro o 35, Brunori Sas, La Tempesta Gemella, Bud Spencer Blues Explotion, Die Antwoord, Kurt Vile & The Violators, Marta Sui Tubi, Nouvelle Vogue, Sharon Jones and The Dap King etc.

 

FESTA DELLA MUSICA (21 giugno 2012)

La Fête de la Musique è una grande manifestazione popolare gratuita, che si tiene ogni anno il 21 giugno per celebrare il solstizio d’estate. Nata in Francia nel 1982 è diventata un autentico fenomeno che coinvolge ormai numerose città in tutto il mondo. Tutti i generi musicali sono coinvolti, così come tutti i pubblici, per rendere popolare la pratica musicale e unire le persone di tutte le condizioni sociali.

 

ARCI NAZIONALE - ARCI REAL TOUR (2008-2009/2009-2010)

Progetto Arci Real, promosso dal Coordinamento Cultura dell’Arci. Rete di circoli dedicati alla musica live e Festival che rappresentano una delle più importanti esperienze di promozione della creatività musicale giovanile. Tour 2008-2009 (Assalti Frontali), Tour 2009-2010 (Roberto Angelini – Heike has the Giggles).

www.arci.it

 

BIG MAMA CLUB (Dal 2000 a oggi)

Club storico di Roma, nel cuore di Trastevere dal 1984. Ogni anno oltre 200 concerti di jazz, blues, rock, visti da oltre 20.000 persone. Fra le migliaia di musicisti ospitati: Tori Amos , Dan Aykroyd, Chet Baker, Edoardo Bennato, Bob Berg, Dee Dee, Bridgewater, Alex Britti, Hiram Bullock, Elvis Costello, Niccolo' Fabi, Fleshtones, Robben Ford, Peter Frampton, Bill Frisell, Giorgia, Scott Henderson, Roberto Gatto, Gegè Telesforo, Elvin Jones, Nine Below Zero, Enrico Rava, Steps Ahead, Mike Stern , Steve Wynn, Joe Zawinul.

www.bigmama.it

 

EXOTICA FESTIVAL (2010/2011)

Il Festival si svolge nella cornice del Circeo. Lo spunto è celebrare Exotique, realtà culturale che proprio da questi luoghi ha mosso i passi, ma è anche un dono, fatto ad una comunità, ad un luogo, che vedrà nei prossimi anni questo promontorio protagonista di nuovi ed importanti progetti, che integreranno territorio, realtà musicali, operatori appassionati. Tra gli artisti ospitati: Z Star, Mo’Horizons, Frank Sent Us e Bud Spencer Blues Explosion.

 

IPM ROME  (2011)

L’International Promoters Meeting è una manifestazione che rappresenta sia un appuntamento di settore, con incontri tra professionisti provenienti da mezzo mondo, sia una rassegna in cui i protagonisti sono gli artisti ma ancor più i loro promoter. IPM pone al centro questa figura professionale, spesso defilata ma di grande importanza. Fra i tanti artisti presenti spiccano i nomi di Fatboy Slim, Tony Humphries, Timmy Regisford e Barbara Tucker. Il programma abbraccia tutte le nuove tendenze musicali e coinvolge molte location sparse per la città.

 

TRASMISSION IV (2011)

Quattro giorni di festival incentrati sulla contemporaneità della musica nazionale e internazionale. Rassegna ideata dall’Associazione culturale Bronson, che si svolge in differenti luoghi di Ravenna, è tra i progetti più articolati in ambito di avanguardie. musicali. Tra gli artisti presenti Zu, iSybiann, King Midas Sound e Ovo. Oltre alla musica, spazio anche all’arte con mostre, istallazioni e performance.

 

ALTRI EVENTI / FESTIVAL CHE ABBIAMO PROMOSSO

 

GOODBIKE E STRADAROLO (dal 2002 al 2011)

Festival della Bicicletta ideato dai Têtes de Bois. Sulla scia, nella filosofia e soprattutto nei luoghi, che furono di Stradarolo, nella provincia romana dei Colli Prenestini, tra Zagarolo e Genazzano. Musica, incontri, riflessioni, spettacoli, libri, laboratori e giochi tra piazze e vicoli, ma in bicicletta e sulla bicicletta. La bicicletta nelle  sue molteplici sfumature: quella degli atleti, quella degli amatori, quella dei bambini, quella dei viaggiatori, quella dei lavoratori e quella di chi in bicicletta pensa che sia possibile cambiare il mondo.

 

TRE VOLTE DIO (2010)

Tre volte Dio è un momento di confronto fra le grandi religioni monoteistiche: l'Islam, l'Ebraismo e il Cristianesimo. Un'opportunità di dialogo che si concretizza in un happening interculturale e diventa l'occasione per conoscere tre grandi feste sacre, che cambiano di anno in anno.

 

P.R.E. FINAL FESTIVAL (2009)

Maratona musicale di trenta ore. Tra i partecipanti Current 93, Mouse on Mars, Nada, Ardecore.

 

PREMIO DI LOANO (2009)

Il Premio Città di Loano promuove e valorizza la produzione contemporanea di musica tradizionale di radice italiana. Coinvolge artisti, etichette discografiche, giornalisti e operatori culturali.

 

SENTIERI ACUSTICI (2007)

Festival estivo dedicato alle musiche tradizionali delle colline pistoiesi. Direzione artistica di Riccardo Tesi. Tra gli artisti esibitisi, Ginevra Di Marco, Petra Magoni, David Riondino, Markku Lepisto. Dobet Gnahorè.

 

MOJO STATION BLUES FESTIVAL (2006/2007)

I suoni della black culture, per tre giorni invadono la città di Roma. Anteprime europee e nazionali per i migliori esponenti della “musica del diavolo”.

 

PERCUSSIONISTICA (dal 2004 al 2007)

Il Festival percorre trasversalmente tutta la musica, di ogni epoca e continente, seguendo il filo rosso delle percussioni e dei ritmi del mondo. Si svolge nella seconda quindicina del mese di ottobre in Umbria, in vari luoghi della Provincia di Perugia.

 

ROCK CONTEST (dal 2003 al 2007)

Il Rock Contest nasce nel 1984 ad opera di Controradio con l'intento di dare un palco ai gruppi giovanili e diventa in poche edizioni un importante fenomeno di promozione per le band emergenti. Alcuni artisti, passati da giovani proprio dal Rock Contest, hanno poi proseguito la loro carriera. Si ricorda una Irene Grandi in formato 'alternative'  (con i Goppions), Enrico Greppi "Enriquez" e l'Orla della Bandabardò, Paolo Benvegnù, Roy Paci (con i Q-Beta), i Dirotta su Cuba, Marco Parente, Offlaga Disco Pax, Samuel Katarro e molti altri.

 

ROMA BLUES FESTIVAL (2005)

Per la prima volta l’Auditorium apre le porte a  questo genere musicale. Parente stretto del jazz, una musica ipnotica e di grande fascino, dodici battute ripetute che sono però la base di quella che è la musica così come la conosciamo oggi. Il Festival presenta al pubblico un cartellone di alto profilo, ospitando tre grandi artisti come Bo Diddely, John Hammond e i Blind Boys of Alabama.

 

 

 

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per rimanere aggiornato!


Ricevi HTML?